About us

Subalterno1 è il luogo dove si rende visibile il discorso sull’autoproduzione italiana. Negli ultimi cinque anni si è imposta nel panorama italiano e europeo come una delle principali gallerie indipendenti di design. È uno spazio dove mostrare, raccontare e distribuire i designer autoproduttori e i loro oggetti. A fianco delle testimonianze contemporanee, lo spazio ricerca e propone una selezione di design moderno, focalizzandosi in particolare sugli anni ‘50 e ‘60.

È una reale vetrina su strada che parla a chi transita nell’ex quartiere operaio di Lambrate. È una iniziativa gestita direttamente, autoprodotta in maniera condivisa da chi partecipa al progetto. Principale promotore è l'architetto e auto-produttore Andrea Gianni. Stefano Maffei, architetto e professore associato del Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano, ne è il curatore scientifico. Tecnificio, maker facility milanese, è partner stabile di Subalterno1 in qualità di design studio, attraverso attività di art direction, exhibition design e grafica.

Oltre ad andare alla scoperta di giovani designer e nuovi talenti, Subalterno1 collabora in modo continuativo con i più noti designers autoproduttori italiani che spesso scelgono questo spazio per mostrare i loro nuovi lavori; segnaliamo in particolare Massimiliano Adami, Carlo Contin, Antonio Cos, Lorenzo Damiani e Paolo Ulian: designers di fama internazionale, ognuno di loro con alle spalle mostre personali alla Triennale di Milano e in altre importanti sedi espositive.

Subalterno1 ha aperto al pubblico nel 2011 in occasione del Fuorisalone di Milano, sviluppando ogni anno una o più mostre collettive, a partire da AUTOPRODUZIONI ITALIANE che fu segnalata dal Corriere della Sera come uno dei cinque appuntamenti da non perdere. La mostra ANALOGICO/DIGITALE, curata da Stefano Maffei e Stefano Micelli nel 2012, dimostrò grazie a sette casi studio la nascente contaminazione tra mondo maker, design e artigianato italiano. La mostra MONDOPASTA è stata segnalata da Domus nella top ten dei migliori eventi del Fuorisalone 2014 ed è stata riproposta in diverse occasioni in Italia e all'estero: Maker Faire Paris 2014, Maker Faire Rome 2014, Ailleurs en Folie (Mons, BE) 2015.

Subalterno1 ha partecipato all’edizione 2016 di Miart - Fiera Internazionale d’arte moderna e contemporanea - nella sezione Object a cura di Domitilla Dardi. In occasione delle celebrazioni della XXI Triennale, è stata dedicata una retrospettiva dei primi cinque anni di attività della galleria presso la mostra New Craft a cura di Stefano Micelli.