Esemplare n°1.30

Design contemporaneo

Antonio Cos
autoproduzione (Italy)
2011

serie: Déjà vu
edizione: 1
tiratura: pezzo unico, di una serie di 32 esemplari
materiali: vetro riciclato (extrachiaro, marrone)
dimensioni: ø 7,2 x H 27,2 cm + ø 5,2 x H 17,2 cm

Oggetto appartenente alla ricerca Déjà Vu, serie n°1, realizzata da Antonio Cos dal 2009 fino ad Aprile 2011 e composta da 32 elementi. I vasi Déjà Vu si rifanno alle forme iconiche di alcuni contenitori in vetro che si possono trovare quotidianamente in un comune supermercato. Attraverso un processo meticoloso di taglio e incollaggio, vengono ricombinati tra loro per ottenere nuove tipologie ibride. La prima serie del progetto di ricerca è stata presentata nel Maggio 2011 presso la galleria Subalterno1 nella mostra omonima a cura di Stefano Maffei.

Riferimenti bibliografici: Beppe Finessi, TDM7: Il design italiano oltre le crisi. Autarchia, austerità, autoproduzione, Corraini, 2014.